Papa nella segreteria di Vitale: “C’è una classe dirigente capace. Non abbiamo bisogno di ingerenze dall’alto”

Il sindaco: "Dobbiamo togliere il nostro partito dal massacro mediatico"

COMUNICATO STAMPA – Ho accettato l’incarico nella segreteria provinciale del Pd, insieme a tanti altri colleghi sindaci, per togliere il nostro partito dal massacro mediatico a cui da tempo lo hanno esposto chi, nonostante i bei proclami, ha solo l’interesse di andare ad occupare poltrone.

Il Partito Democratico deve ripartire, lo deve fare con la consapevolezza che in provincia di Caserta i nostri avversari sono le destre e non le correnti interne. Ce la metteremo tutta, perché è necessario, nonostante i tanti impegni che quotidianamente abbiamo nella veste di sindaci.

Dobbiamo affrontare con serenità e con una squadra forte le amministrative del prossimo maggio. I nostri candidati devono avere al loro fianco un gruppo forte che possa sostenerli in queste battaglie. Permettetemi di ringraziare i tanti militanti che, ogni giorno, senza incarichi di ruolo, si impegnano per il bene e la crescita del Pd: a loro mi rivolgo, e credo di interpretare anche il pensiero dei miei colleghi, affinché continuano ad impegnarsi al nostro fianco, o meglio, noi al loro. Saranno la nostra forza propulsiva. Rimbocchiamoci le maniche, organizziamo un grande partito, dimostriamo che qui in provincia c’è una classe dirigente capace di camminare da sola e non ha bisogno di ingerenze dall’alto. Dimostriamo che il nostro interesse è quello di portare il Pd a vincere le grandi battaglie che ci aspettano. Grazie a tutti e #statesereni

Antonio Papa

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *