Passeggiate tra Storia, Bellezza e Tradizione

L’obiettivo dell’associazione socio – culturale locus iste consiste nel far rivivere i luoghi del territorio campano attraverso la rievocazione della memoria storica dei personaggi che li hanno connotati e animati. Conscia che, oggi più che mai, si avverta il bisogno di emozionarsi conoscendo e di dare un senso più autentico alla nostra appartenenza ad un territorio, l’associazione intende perseguire questa finalità proponendo un diverso tipo di approccio alla conoscenza della storia e dell’arte attraverso il percorso narrato e la metodologia della Didattica dei luoghi.
Gli eventi da noi progettati si strutturano scenicamente intorno alle peculiarità storico-artistiche, linguistiche e morfologiche dei luoghi prescelti, con lo scopo di amplificarne le possibili letture nel rigoroso rispetto delle loro caratteristiche e della loro attuale destinazione d’uso.
Per il mese di novembre 2014 l’Associazione “locus iste” vi condurrà nel purgatorio terreno delle anime dolenti del Cimitero delle Fontanelle, e a rivivere le tante storie di libertà e gloria del Ponte della Sanità.

TRA ANIME SANTE ED EROI DEL POPOLO. PASSEGGIATE NARRATE TRA SACRO E PROFANO
Calendario degli appuntamenti di novembre
SABATO 15 e DOMENICA 23 NOVEMBRE 2014
LE ANIME DE PURGATORIO, I SANTI DEL POPOLO.
Nel Cimitero delle Fontanelle, luogo di transito di schiere di anime purganti vittime della peste del 1656 e del colera del 1836, la voce del narratore vi accompagnerà alla scoperta di leggende, racconti di miracoli, profezie, pratiche devozionali e dedizione popolare volti a restituirci la memoria del Capitano, di Donna Concetta, di Don Pasquale, dei due sposini. Un percorso emotivo in cui la realtà rimane sospesa tra sacro e profano, magia e religione.
APPUNTAMENTO: ingresso Cimitero delle Fontanelle, Via Fontanelle, 80 – ore 10,45
DURATA: 90 minuti
CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO: 6 euro
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

DOMENICA 16 e DOMENICA 30 NOVEMBRE 2014
LA STRADA VERSO LA REGGIA. UN NUOVO “CORSO” PER LA STORIA
In questo percorso narrato, da prospettive urbanistiche diverse, dal basso e dall’alto, partendo dalla Chiesa di Santa Maria alla Sanità vi racconteremo la storia di un ponte che ha fatto la “storia” di Napoli: l’ottocentesco Ponte della Sanità. Un ponte che ha diviso, che ha unito, che ha resistito. Il ponte dei napoleonidi, di Maddalena Cerasuolo e di tutti coloro che si sono battuti per un ideale, per la libertà.

APPUNTAMENTO: in Piazza della Sanità, nei pressi della Basilica di Santa Maria alla Sanità – ore 10,15
DURATA: 120 minuti circa
CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO: 6 euro
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

INFO E PRENOTAZIONI DAL LUN AL SABATO ORE 9.00-13.00 15.00-19.00
Tel. 3472374210
Prenota online
locusisteinfo@gmail.com
locusisteblog.wordpress.com
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro le 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *