PIANO TERAPIE A.B.A. PER BAMBINI AUTISTICI, C’E’ LA PROROGA

ZINZI: “L’ASL HA ACCOLTO LE NOSTRE SOLLECITAZIONI. E’ UNA PRIMA VITTORIA, MA NON CI FERMEREMO”.

 “La decisione del direttore generale dell’Asl Caserta Mario De Biasio di prevedere una proroga al piano di somministrazione del metodo A.B.A (Analisi Comportamentale Applicata) nei centri autorizzati è un primo segnale importante per evitare di interrompere la sperimentazione nelle more dell’espletamento dei bandi per il 2019. Sono lieto di aver amplificato, con un Question time e un’interrogazione scritta, le legittime preoccupazioni dei genitori dei bambini autistici e soddisfatto, anche se solo in parte, del risultato ottenuto. La proroga delle terapie sperimentali fino al 31 marzo 2019 è certamente una prima vittoria, ma non ci fermeremo e continueremo a tenere alta l’attenzione”.Lo ha dichiarato il consigliere regionale Gianpiero Zinzi commentando la comunicazione dell’Asl Caserta del 21/12/2018 indirizzata ai ‘Direttori dei Centri autorizzati alla somministrazione dell’A.B.A. a persone affette da autismo’ attraverso la quale dispone la proroga delle autorizzazioni per ulteriori 3 mesi.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *