Presentazione del romanzo “All’ombra del vecchio tiglio”

di Ornella Protopapa

Giovedì 6 agosto, a Martano, presso i Giardini del Palazzo Ducale, alle ore 20.30, presentazione dell’opera prima di Ornella Protopapa, “All’ombra del vecchio tiglio”, edito da Bertoni Editore. Dialoga con l’autrice il professore Francesco Lenoci.

Live Sax Performance del M.to Fulvio Palese

 All’ombra del vecchio tiglio

Nel Salento, terra di sole e mare, un intreccio profondo di sacro e profano. Qui, nella magica Terra d’Otranto la protagonista del romanzo comincia una ricerca interiore che la aiuterà a scoprire le sue vere origini.

Talvolta, una vita apparentemente perfetta, nasconde pieghe inaspettate. La ricerca della vera essenza traccerà un percorso fatto di emozioni lievi e delicate ma a tratti forti e sconvolgenti.

Filo conduttore della trama, l’attenzione agli elementi della natura e ai segnali che la stessa saprà sapientemente regalare solo a chi vorrà coglierli.

Sullo sfondo della campagna salentina, un tiglio secolare accompagnerà, con la magia del suo profumo, le vicende dei personaggi.

L’autrice del romanzo “All’ombra del vecchio tiglio”, Ornella Protopapa, è nata nel 1974 in Svizzera e cresciuta a Martano, piccolo centro del Sud d’Italia, in provincia di Lecce. Lasciato il Salento per seguire gli studi economici presso l’Università L. Bocconi di Milano, oggi vive in un paesino del cremasco insieme al marito Alessandro e ai suoi due figli, Giuseppe e Luca. Lavora a Milano per una grande azienda del settore bancario dove si occupa di Marketing. Scrivere è da sempre una sua passione, il completamento delle sue giornate. Nella campagna cremasca ha trovato un ottimo compromesso di vita: il verde e la natura le danno la giusta carica e contribuiscono ad alleviare la nostalgia per la famiglia di origine e per i luoghi magici che l’hanno vista crescere. Proprio qui, nel suo amato Salento, è ambientato “All’ombra del vecchio tiglio”, il suo romanzo d’esordio.

Nessuno meglio del professore Francesco Lenoci, docente universitario e miglior ambasciatore delle eccellenze pugliesi a Milano, poteva condurre la prima presentazione del libro di Ornella Protopapa. Il professore Francesco Lenoci è Patriae Decus di Martina Franca. Vive e insegna a Milano: è docente di Metodologie e determinazioni quantitative d’azienda presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed ha scritto 35 monografie su temi di bilancio, finanza e revisione.

Instancabile narratore di storie di creazione di valore che emozionano, appassionano e inducono a ideare percorsi operativi.

Francesco Lenoci viene definito un “viaggiatore della cultura”. Da anni prende aerei, treni, sale sulla sua auto per raggiungere ogni località, da nord a sud, e promuovere la bellezza in tutte le sue sfaccettature convinto come non mai che solo la bellezza salverà il mondo.

Attivissimo sui social con vari gruppi tra cui il seguitissimo MILANO E LA PUGLIA che promuove la creatività pugliese e le eccellenze nel campo della cultura, del turismo, dell’artigianato, dell’agroalimentare, dell’innovazione.

La presentazione del libro sarà accompagnata dalla performance livedel sax di Fulvio Palese.

Fulvio Palese è docente di saxofono ma e anche, e soprattutto, un musicista poliedrico, riconosciuto a livello internazionale.

Palese ha conseguito il Diploma accademico di II livello in saxofono solistico con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce ed è Dottore di Ricerca in Filosofia presso l’Università del Salento.
Approfondisce lo studio del saxofono e del jazz con Federico Mondelci, Antonio Jimenez Alba, Mario Marzi, Roberto Ottaviano, Jimmy Owens, George Cables, Cameron Brown, Javier Girotto.

Molte le collaborazioni cinematografiche e teatrali in veste di compositore ed esecutore, fra cui: Cristina Comencini Liberate i pesci, Giovanni Veronesi Manuale d’amore 2, Andrea Coppola 2×2, Michele Placido Salento viaggio di poesia, Nanni Moretti, Concerto Moretti, Vincenzo Bocciarelli Mozart cocholate, Volo fra musica e parole, Astragali Teatro, Le vie dei canti, Le comiche storie del tragico sud, Daniela Scalatti Il Gobbo di Notre-Dame.
Ha all’attivo diversi cd come sideman e a proprio nome, fra cui: Sonny Tribute (autoproduzione), New Life (Redland Records), Suspicious sax (Manocalda), On My Hands (con il Fabio Mariani group, Videoradio), Giallo (Camden trio), Amori e altre storie (Maurizio Petrelli, AlfaMusic), Contorni (Federica Palma), The Comics tune (Ululati/TudoBem) con il quale è stato per diverse settimane primo nelle classifiche iTunes ed il recente Alétheia (AlfaMusic-Egea/Belive).

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *