Progetto Campania Augusta

Eccellenze campane tra storia e gusto

Progetto Campania Augusta
Eccellenze campane tra storia e gusto

Al Museo Archeologico di Nola, sabato 11 aprile alle ore 17.30, si terrà la presentazione di apertura del Progetto Campania Augusta, a cura del Gruppo Archeologico Terra di Palma.

Oltre agli interventi degli ospiti, il Laboratorio Teatrale Gulliver si esibirà in una performance che farà rivivere una scena di vita quotidiana del mondo Romano.

La manifestazione si concluderà con una degustatio di cibi romani, rivisitati dal ricettario di Apicio.

Seguiranno poi, nel corso del 2015-2016, gli eventi promossi dalle altre associazioni.

II Progetto Campania Augusta nasce da due bisogni sociali di particolare importanza: il recupero di una alimentazione tradizionale più sana e genuina e la scarsa valorizzazione del patrimonio culturale locale.
Partendo da tali considerazioni, il progetto vuole proporre, a partire dai ragazzi delle scuole primarie, stili alimentari alternativi e più sani, legati a tradizioni e valori della vita rurale augustea che ancora oggi sono alla base dell’economia agricola tradizionale dell’odierna Campania e una maggiore attenzione all’attuale situazione del patrimonio culturale regionale per i siti archeologici e i musei minori.
I protagonisti sono i Gruppi Archeologici di Palma Campania (capofila), Avella, Salerno, Torre del Greco e Trebula Balliensis.

II progetto, attraverso laboratori didattici di archeologia sperimentale strutturati in rapporto al prodotto enogastronomico locale (miele, nocciola, olio di oliva, garum, vino e dolci) e ai siti di riferimento di ciascuno dei Gruppi Archeologici partecipanti (Acquedotto Augusteo di Palma Campania, Anfiteatro di Avella, Ville Romane di Minori e Sava di Baronissi, Villa Sora e Terme Ginnasio a Torre del Greco e Parco Archeologico dell’Antica Trebula), mira a creare itinerari e percorsi narrativi multimediali incentrati sulla figura di Augusto.

Il Progetto Campania Augusta è finanziato dalla Fondazione con il Sud.

Per approfondimenti:
http://www.saperincampania.it/campania-augusta/
http://www.saperincampania.it/parte-il-progetto-campania-augusta/

 

1

2

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *