Recensione: EVVIVA MARIA E CHI LA CREO’ – scritti e interventi mariani.

Franco Pastore

Il Terebinto edizioni, Avellino; pagine 560, €20.

         L’amplissima bibliografia mariana si è di recente arricchita del seguente nuovo corpo-so saggio di Renato Nicodemo: EVVIVA MARIA E CHI LA CREO’-

        Si tratta, come precisa il professore Alfonso Tortora dell’Università degli studi di Salerno nella prefazione, della raccolta di scritti di una vita. Infatti: “Il libro che qui introduciamo nasce, sicuramente, dal desiderio del prof. Renato Nicodemo di offrire ai lettori attuali e a quelli futuri la possibilità di gettare uno sguardo al più inaccessibile passato di un uomo, quello legato alla quantità e alla qualità delle tante letture svolte nell’arco di una esistenza.”

         In ben 9 capitoli viene trattato il tema mariano sotto molteplici aspetti. Dal ruolo delle Sacre Scritture ai testi apocrifi, dal rapporto con i santi di ogni tempo ai riti della pietà popolare e alla liturgia, dagli interventi del Magistero fino ai motivi di ispirazione mariana nella letteratura italiana. La grande attenzione dedicata dall’Autore ala Vergine Maria è dovuta alla convinzione che senza di Lei, senza la sua carne, Cristo diventi un’ombra (come voleva l’antica eresia del docetismo), oppure finisca per trasformarsi in un’ideologia, o ancora in vuoto moralismo. Per questo lo stesso Paolo VI ebbe a dire che se vogliamo essere cristiani dobbiamo essere mariani.

         Per lo studioso si tratta de suo 7°contributo mariano:

-Umile e alta, La Vergine Maria nelle poesie di tutti i tempi;

-Maria nella vita e nelle opere del beato redentorista Gennaro Maria Sarnelli;

-Nomi e Titoli della Vergine;

-L’Ave Maria. storia e commento;

-La Vergine Maria nella Divina Commedia. Aspetti del pensiero teologico di Dante Alighieri;

-Maryam, la Vergine nel Corano.

         Per tali pubblicazioni è stato citato in saggi e tesi universitarie e le ultime due figurano nel 9°e 12° volume della bibliografia mariana, pubblicata dalla Facoltà Teologica Marianum di Roma.

        Altre sue pubblicazioni sono:

– L’Educazione motoria, in AA.VV., I nuovi programmi della scuola elementare, Morano,  

  Napoli 1989;

– L’Educazione motoria ed educazione sanitaria, AA.VV. in Verso i nuovi orientamenti per la   

  scuola dell’infanzia, Loffredo, Napoli 1993;

Il corpo e il movimento, AA.VV. in La nuova scuola dell’infanzia-Orientamenti 91, Loffredo,  

  Napoli 1984;

Storia, geografia e studi sociali, AA.VV. in La nuova scuola elementare, Loffredo, Napoli  

  1984;

– L’Educazione fisica e religione cattolica, AA.VV. in Nuovo commento ai programmi della  

  scuola media, Morelli, Verona 1997;

L’educazione stradale nella scuola di base, Morelli, Verona 1997;

Il Bel Paese o dell’Italia capovolta-Noterelle, Menna, Avellino 1988;

Nicodemate sine ira et studio – A.I.T.W. Edz.ni – Cod. e-book : GGKEY:RY0ZJR88BLQ

  ISBN: 9781670619914

Ricordi, otto poesie e tre racconti, Nocera Inf. 2018;

– Articoli di argomento pedagogico, didattico, letterario e di legislazione scolastica su varie

  Riviste nazionali, e internazionali tra cui Antropos in the World;

– Scuola SNALS, Roma.

         Concludo la mia presentatio, evidenziando come l’ampia varietà dei temi trattati, come si evince dall’indice dei 9 capitoli, più un’appendice, dalla precisione dei rifermenti biblici e del Magistero, dall’abbondanza e ricchezza di note e indicazioni bibliografiche, nonché dalle schede di articoli da scrivere, ne fanno un’opera interessante, di una mariologia in linea rigorosa con l’ottavo capitolo della Costituzione dogmatica della Chiesa, per devoti e studiosi mariani.

Franco Pastore

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *