REGIONE – Proclamati anche i consiglieri ECCO GLI ELETTI Letizia e Cicia restano fuori: via ai ricorsi. Entro 20 giorni la seduta di insediamento

CASERTA. Nessuna sorpresa: gli otto consiglieri regionali della Provincia di Caserta sono Gennaro Oliviero e Stefano Graziano per il Pd, Luigi Bosco per Campania libera, Giovanni Zannini per Centro democratico, Alfonso Piscitelli per Campania in Rete, Gianpiero Zinzi per Forza Italia, Massimo Grimaldi per Caldoro presidente e Vincenzo Viglione per il Movimento 5 stelle.

Oggi la Corte d’Appello ha ultimato le procedure di proclamazione degli eletti in Consiglio regionale confermando i verdetti del primo giugno. Già pronti due ricorsi per la provincia di Caserta con Filomena Letizia che punta a farsi riconoscere almeno ventuno voti per scalzare Zannini in Centro democratico e Lucrezia Cicia che cercherà di far valere il peso dei suoi quasi tredicimila voti per entrare in consiglio. L’ex vicecapogruppo di Caserta, per questa operazione, si è rivolta all’avvocato Salvatore Di Pardo, il legale che è riuscito a “cacciare” Berlusconi dal Parlamento per la legge Severino. Intanto entro 20 giorni dovrà tenersi la prima seduta della nuova assemblea, momento nel quale verrà ufficializzata la nascita della Giunta con un vicepresidente che possa sostituire De Luca, dopo la sospensione, in attesa dell’esito di un ricorso di fronte al tribunale civile. Sarà il consigliere anziano a dover convocare la seduta. Domani si terrà un incontro per individuare una possibile data: in ogni caso l’intenzione della maggioranza è di bruciare le tappe, per cui l’assemblea potrebbe tenersi già la prossima settimana.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *