Romanzo “Prigioniero del sogno”- Presentazione a Caserta – 29 Maggio 2015 – Biblioteca Diocesana – I ringraziamenti dell’autore Lino Lavorgna

Cari Amici,

mi è gradito comunicarvi che è disponibile, nel mio secondo canale YouTube, il video integrale della presentazione di “Prigioniero del Sogno”, realizzato dall’amico Biagio Pace, autore anche delle riprese.

Cliccare sul link di seguito trascritto per visionare il filmato: “PRIGIONIERO DEL SOGNO – PRESENTAZIONE A CASERTA”.

Nel sito MONDOWEB.TV è disponibile anche il video realizzato dall’amico giornalista e videomaker Enzo Conte, che ha inserito al termine del filmato una breve intervista all’editore, Dottor Arturo Fiore, e allo scrivente. Di seguito il link diretto al video, da cui è possibile accedere al canale YouTube della WebTV: “PRIGIONIERO DEL SOGNO – MONDOWEBTV”

Nel blog www.galvanor.wordpress.com è stato pubblicato il bellissimo articolo di Enzo Di Nuzzo, che sabato prossimo sarà inserito nel periodico Sabato Nonsolosport, distribuito in 7.000 copie nell’area metropolitana di Caserta e disponibile on line al seguente indirizzo: SABATONONSOLOSPORT

Una photogallery dell’evento è disponibile al seguente link: PHOTOGALLERY

L’articolo, per gentile concessione dei Vertici dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, sarà pubblicato anche sull’Organo Ufficiale dell’Associazione: FIAMMA CREMISI

L’occasione mi è gradita per ringraziare tutti i giornalisti che hanno dato risalto mediatico all’evento, solo alcuni dei quali sono presenti in questa mailing list; l’Istituto Superiore Scienze Religiose di Caserta, per la gentile ospitalità; la Tenuta Fontana per la promozione assicurata all’evento; l’Associazione Nazionale Bersaglieri e il segretario della Sezione di Caserta, Gino Abbro, i Presidenti e i Membri del Lions Club Caserta Reggia, dell’Associazione Nuovo Umanesimo e dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, splendidi organizzatori di un evento indimenticabile, che porterò nel cuore come uno dei momenti più belli vissuti nel mio incedere tra i sentieri della vita.

Mi sia consentito – so che posso contare sulla piena comprensione degli amici organizzatori – di rivolgere un ringraziamento speciale a Michele Falcone, Amico e Mentore da tempo immemore. Le radici profonde non gelano ed egli mi ha ripagato, con poche parole, di una vita vissuta prevalentemente in duro e volontario esilio, pur di poter sventolare, in ogni momento e senza riserva alcuna, quel vessillo sul quale è scritta una parola sacra: “LIBERTA’”.

Un cordiale saluto a tutti

lino

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *