Ronnie Jones: un ritorno per l’ambiente

Ronnie Jones: “A 83 anni, torno per l’ambiente” La nuova traccia del poliedrico artista statunitense. “A miracle”, scelta come colonna sonora di AWorld   Il 5 giugno scorso si è celebrata la Giornata Mondiale dell’Ambiente, al grido di “Non c’è un pianeta B! Solo i nostri comportamenti consapevoli possono salvare l’unico mondo che abbiamo a disposizione”. A supporto di questa pregevole iniziativa, si sono schierate alcune importanti aziende ed organizzazioni tra cui Asacert, Accapierre e Rotary Club Passport Innovation.   “A miracle”, nuova traccia di Ronnie Jones, leggendario cantante e conduttore nato a Springfield (Usa), abitualmente in Italia sin dagli anni ’70 tra radio, tv e concerti, è stata scelta come colonna sonora ufficiale del progetto AWorld, startup italiana con sedi a Torino e New York, che supporta da alcuni anni, attraverso un’app dedicata, il progetto delle Nazioni Unite “ActNow” a sostegno dei corretti comportamenti individuali contro i cambiamenti climatici e la sostenibilità, per guidare le persone verso un miglioramento del proprio impatto personale sull’ambiente ed una maggiore consapevolezza sul tema.   Clicca qui per la cartolina digitale

Videoclip di “A miracle” da YouTube

Copertina
“La traccia nacque già molto tempo fa, parlando di vita in generale”,spiega Ronnie Jones, “Volevo in qualche modo urlare al mondo che è giunto il momento di fermarsi e di cominciare a guardare attentamente dentro sè stesso: abbiamo consumato quasi tutte le risorse che il creato ci ha messo a disposizione. ‘A Miracle’ contiene un messaggio molto importante nascosto tra le sue note”.E aggiunge“Oggi tutti vogliono essere trendy ed avere tutto, sembra contare solo il danaro. L’uomo ha dimenticato sè stesso, la famiglia e qual’è il suo posto nel mondo: troppo consumismo e vite usa e getta. Se vogliamo davvero un futuro, dobbiamo curare subito questo mondo malato. Se osserviamo una cascata d’acqua all’inizio, la sua acqua è pulita, ma durante il percorso nel fiume accade qualcosa e a noi arriva sporca: dobbiamo pensare a guarire quel fiume”.   Alla rispettabilissima età di 83 anni, Ronnie Jones è ancora un artista molto attivo, tra concerti ed interviste a cui si concede sempre volentieri. “I giovani danno ancora molto ascolto ai messaggi delle canzoni” spiega, “ed è sempre stato così perchè la musica è una delle chiavi dell’universo. Il messaggio che ‘A miracle’ porta con sè, è arrivato anche a loro, grazie a Steve Ferrone che ha reso la traccia più contemporanea e fruibile a chiunque.” E, infine, conclude: “La musica guarisce e fa bene alle persone fino a quando la fai. I problemi cominciano solo quando si smette, perchè la musica è energia pura”. 

“A Miracle”, è un brano scritto da Ronnie Jones ed Emilio Foglio, che ne è anche arrangiatore, realizzato a Los Angeles nel Drumroll Studio, con la produzione artistica di Steve Ferrone ed Eric Thorngren. Il videoclip è diretto da Riccardo Quaglio con le animazioni di Nicolò Canova ed il coordinamento artistico di Giovanni Favero.Ronnie Jones è disponibile per interviste telefoniche a supporto del progetto.
Un ringraziamento speciale a tutti gli operatori dell’informazione, carta stampata, web, radio e tv che daranno spazio e risalto a questa importante iniziativa legata al futuro del nostro pianeta. Grazie di cuore e buon lavoro.
CON VIVA PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E/O CITAZIONE
  Links correlati:

RonnieJones.it
instagram.com/djronniejones
facebook.com/Rjayy1
asacert.com
aworld.org
accapierre.it

GRP
Wtzp: 3471695641 Se vuoi disiscriverti dalla newsletter, clicca qui

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *