Sabato 29 luglio, ore 20,30, alla Garitta, spettacolo per bambini “Ufficio Parole Smarrite” del Teatro Nel Baule

 POSITANO TEATRO FESTIVAL – PREMIO ANNIBALE RUCCELLO

Direzione artistica Gerardo D’Andrea

XIV Edizione

Sabato 29 luglio, ore 21,00

La Garitta

Sabato 29 luglio, alle 20,30, serata dedicata ai bambini, con quello che è diventato un appuntamento fisso per il Festival, che vede il meraviglioso scorcio della località La Garitta ospitare il poetico spettacolo per grandi e piccini “Ufficio parole smarrite”, portato in scena dal gruppo del Teatro nel Baule, scritto, diretto e interpretato da Sebastiano Coticelli e Simona Di Maio.

Il Teatro Nel Baule

UFFICIO PAROLE SMARRITE

 

scritto, diretto ed interpretato

da

Sebastiano Coticelli

Simona Di Maio

 

Scene di Simona Guarino

 

Foto di Andrea Alfano

 

C’è chi perde la pazienza, chi il treno, chi gli occhiali, l’ombrello, la strada…e c’è anche qualcun altro che perde le parole. E dove vanno a finire tutte le parole perdute? All’ufficio parole smarrite, dove uno strano e impolverato personaggio tra scatole e libri, aspetta da anni che qualcuno le reclami. Finalmente un giorno, bussano alla porta… E’ qualcuno che ha perso una parola importante in un giorno importante, ritrovarla però non sarà così semplice…

Una storia che ha diversi momenti interattivi: sono i bambini a riempire le scatole di parole che gli attori utilizzano durante la narrazione e al termine, come regalo, ogni bambino donerà̀ una parola importante, da non perdere mai, all’ufficio parole smarrite.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *