“Sant’Agnello Maddalonese”, venerdì la presentazione del libro

MADDALONI, – La città è in fibrillazione, si avvicina la “Notte Rosa”  maratona di eventi dedicati alla donna  che inizieranno venerdì 24 giugno alle ore 17 e termineranno dopo la mezzanotte di sabato 25 giugno.

Maddaloni alla ribalta nella buona e nella cattiva sorte, c’è qualcuno che distrugge ma per fortuna c’è una maggioranza di maddalonesi che, nonostante problemi e  difficoltà,  lavora, organizza, promuove, valorizza l’immenso patrimonio storico, culturale e paesaggistico della città.

Importante prologo culturale  alla Notte Rosa è la presentazione del libro “Sant’Agnello Maddalonese” della scrittrice concittadina  Dora Barletta con prefazione di Giovanna Sarnella, un’analisi storica dell’antica chiesa, un gioiello architettonico di rara bellezza.

L’evento si svolgerà venerdì 24 giugno alle ore 16,30 presso la Sala Iorio della Biblioteca Comunale sita in via S. Francesco D’Assisi, 117.

Dora Barletta – nata a Maddaloni nel 1973 vive e lavora a Caserta dove insegna materie letterarie, latino e greco nelle scuole superiori –  ha al suo attivo altre sette pubblicazioni tra cui “Francesco Petrarca e dintorni”, “Spiriti”, “Tra il glicine e la buganvillea” e “Perché un libro” grazie al quale la casa editrice “Libroitaliano” l’ha inserita nella collana di  scrittori contemporanei che per i loro contenuti innovativi si distinguono nel panorama italiano.

In occasione della presentazione del libro la Compagnia di teatro amatoriale “Sbandati al Bando” diretta da Vincenzo Magliocca responsabile del Dipartimento Spazi Teatrali dell’Associazione Culturale ACTAM interverrà con la declamazione di un  sonetto e un componimento in quartine  dello storico  Giacinto De Sivo e con la lettura di due componimenti poetici:  “Il monito della Torre del Castello” di Vincenzo Borino e “Sant’Agnello” di Clemente Barletta.

L’ACTAM, inoltre,  curerà un  proprio spazio anche all’interno del programma della Notte Rosa.

Sabato 25 giugno  alle 20,30 in Piazza De Sivo, sempre a cura della Compagnia Teatrale  “Gli Sbandati al bando”  monologhi e scenette interpretate da  Giuseppe Calabrò, Gabriella Caradonna, Michela Coppola, Carmine Marra e Sonia Pascarella, seguirà l’esibizione della band “Twelve Strings”  gruppo di giovani musicisti emergenti.

Amedeo Marzaioli

 

2

4

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *