Sebastiano Montella alla sfilata di moda per le mamme dell’Uganda

Musica, teatro e sfilata di moda per le mamme dell’Uganda con Fondazione Cariello Corbino e Fierro rappresentanze

Con il presente comunicato siamo lieti di segnalare il meraviglioso evento a cui ha partecipato il nostro concittadino Sebastiano Montella in rappresentanza di #montellaparrucchieri # #sfilata #fashion #moda #model #style #italy #fashionshow #posillipo #napoli #love #beauty #fashionweek #photooftheday #girl #instagram #work #photography #instagood #makeup #picoftheday #sfilatadimoda #cool #fashiondesigner #runway #passion #models #flowers

nella foto con Fabiola Sciabbarrasi
nella foto con Manila Nazzaro

In effetti si è trattato di una sfilata di moda per le mamme dell’Uganda. Musica, teatro e moda per festeggiare la bellezza della solidarietà.

La Fondazione Cariello Corbino Ets organizza una serata a Posillipo assieme alla famiglia di imprenditori Fierro riprendendo il filone degli eventi culturali, abbandonato a causa della pandemia, per ricordare l’impegno sociale di Silvana Cariello e per offrire, appunto, un’occasione di bellezza – tra moda e arte – a chi volesse essere protagonista di un gesto di solidarietà in favore delle mamme ugandesi.

L’evento ha avuto luogo domenica 26 giugno, dalle ore 18.30, evento esclusivo per gli appassionati del fashion – invitati su una terrazza panoramica di Posillipo-, per assistere alla presentazione delle collezioni Primavera Estate 2023 dei marchi Dori, Tricot Chic, Ivan Iaboni e Soani, organizzata dalla ditta “Franco Fierro rappresentanze”.

Alla sfilata ha fatto seguito un momento di improvvisazione teatrale a cura di “Coffee Brecht”, con gli attori Gerardo Fierro, Debora Giarruzzo, Gaia Rubba e Gennaro Raucci. Successivamente, alle ore 21, è previsto il concerto del gruppo post-bio-folk “FRIESK”, con Alfredo Cesarano, Niko Di Muro e Vito Galgano. La sfilata è stata accompagnata dal Dj set di Assia Sessa e Gennaro Marrazzo.

La serata del 26 è dedicata alle mamme ugandesi colpite da albinismo, che hanno creato una cooperativa di sole donne per produrre saponi naturali, cappelli e borse.

Quattro anni fa aveva già preso corpo il sogno di Silvana: dare tetto e istruzione ai piccoli di un villaggio della Repubblica democratica del Congo, una delle aree di crisi più gravi del pianeta.

In Rd Congo la Fondazione CC ha completato un orfanotrofio scuola – centro di Comunità, “Les Gazelles de Silvana”, che attualmente ospita ben 100 minori.

Un’occasione preziosa per fare del bene ai minori meno fortunati a Napoli e in Africa, con progetti che la FCC sostiene con grandi risultati e che trova in Franco Fierro e nel figlio Gerardo, con alle spalle altre esperienze nel campo della solidarietà, un valido partner per una serata che punta a consolidare l’impegno della Fondazione Cariello Corbino. 

Nota stampa Fondazione Cariello Corbino

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *