NOTA STAMPA DEL PRESIDENTE DELLA SOCIETA’ ITALIANA DI UROLOGIA