CORONAVIRUS. MINI ZONA ROSSA A MONDRAGONE, ZINZI: “INADEGUATE LE SOLUZIONI  PER LO SCREENING DEI MIGRANTI”.