Andrea Macrì, un atleta speciale