La FILLEA CGIL vicina alla famiglia dell’operaio morto sul lavoro