“Trame al tram” – Pasquale Ferro presenta “Bambola di stracci”, sabato 20 gennaio ore 18 Teatro TRAM.

TRAME AL TRAM

GLI SCRITTORI SUL PALCO

TEATRO TRAM 

portalba 30

sabato 20 gennaio ore 18

PASQUALE FERRO

presenta

“BAMBOLA DI STRACCI”

EDIZIONI ILMONDODISUK

Modera Antonio Mocciola

Gino Curcione e Annalisa Renzulli leggono brani dal testo. Pausa  musicale con il soprano Leontina Alvano. Performance delle ballerine Ginevra e Virginia De Masi.

 Con l’autore, intervengono:  Ileana Capurro (avvocata e presidente associazione transessuale Napoli), Giorgio Esposito (dermatologo e lettore appassionato), Donatella Gallone (editrice).

 

 

 

La presentazione del libro di  Ferro continua il percorso SOS Partenope lanciato da ilmondodisuk con il progetto di crowdfunding sulla piattaforma Meridonare  per tradurre in italiano il libro Jean-Noël Schifano, “Dictionnaire amoureux de Naples” che sarà “Dizionario appassionato di Napoli”.
Chiusa con successo la prima, è in corso la seconda campagna di crowdfunding con una mostra organizzata all’acquedotto Augusteo alla Sanità, gestito dall’Associazione VerginiSanità che espone parte delle opere donate da oltre 100 artisti italiani e  stranieri  per sostenere l’operazione editoriale che ha potuto contare sulla collaborazione dell’assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli.
L’idea di collegare il progetto SOS Partenope  alla presentazione del libro di Ferro nasce da un’unica prospettiva: mostrare la vera e complessa identità di Napoli attraverso i suoi luoghi, la sua storia e anche i suoi talenti. E Pasquale Ferro è un autore  talentuoso che porterà  in Russia anche questo nuovo romanzo. La traduzione del testo è già in corso.
Protagonista del romanzo Bambola di stracci è Barbara, bella tanto da fare innamorare tutti. Persino la natura. E, paradossalmente, ama un uomo che non accetta il suo modo di essere “donna”. Barbara affronta il mondo, vaga per le città e per i quartieri alla ricerca della sua libertà di esprimersi al femminile. Anche quando tocca il fondo e diventa una barbona, sotto i portici del Real Teatro di San Carlo, combatte per la propria sopravvivenza e per suoi sogni.

 

L’autore

 Pasquale Ferro debutta nella scrittura con Gli odori dei miei ricordi (Atman edizioni 2000). Seguono, Genny Flowers (Suklibri 2002) Mercanti di anime e di usura (Ancora del Mediterraneo 2005), La luna esiste? (Luciano editore 2009), Una radura verde smeraldo (Istituto Italiano di cultura di Napoli 2010), Macedonia e Valentina, ‘O curaggio d’’e femmene (ilmondodisuk 2014). Tra i numerosi riconoscimenti, il premio Libero Bovio 2012 per I racconti di un cane camorrista, inedito in Italia e pubblicato in lingua russa nel 2013. Da alcuni titoli sono state tratte pièce di successo, messe in scena anche per le scuole.

 

HERMES COMUNICAZIONE

Gianmarco Cesario (3804932026)

Antonio Mocciola (3920368048)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *