Trekking archeologico-naturalistico al sito archeologico di Cales

CALVI RISORTA. Riprendono le attività di valorizzazione del sito archeologico di Cales.

Dopo la pausa degli ultimi mesi, causata dalle frane che hanno interessato il Cardo Massimo, abbiamo scelto di ritornare nel sito archeologico per evitare che Cales ricada nello stato di abbandono in cui versava prima dell’intervento dei volontari.

Invitiamo tutti, sabato 3 ottobre alle ore ore 15.00, ad unirvi ad un trakking archeologico naturalistico che attraverserà le zone di Cales di solito non percorse dai visitatori: si scenderà infatti lungo le antiche arterie di via Forma e via Formelle, si guaderà il rio Lanzi, per osservare la scarpata difensiva della città e le grotte presenti alle pendici, tra cui la grotta delle Formelle,famosa per i suoi affreschi del XI e il XII sec.

INFO UTILI:
– Difficoltà: medio/bassa, non adatto a chi ha difficoltà motorie
– Durata percorso: 2 ore circa
– Si consigliano scarpe comode e pantaloni lunghi.

Appuntamento ore 15.00 alla cattedrale di San Casto, da cui si partirà per il percorso.

L’ingresso è libero ma l’uscita è a pagamento. Infatti all’uscita si può scegliere se pagare con un sacchetto di rifiuti raccolto lungo il percorso o con la somma simbolica di 5 €.
L’iniziativa è promossa in rete dalle associazione del territorio:
LABORATORIO AGERE
RETE ARCHEOCALES
CAI CASERTA

Per maggiori info: www.cales.it

 

1

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *